25 agosto 2017

RINNOVO CONSIGLIO CAMERALE 25 AGOSTO 2017

Il 25 agosto 2017 il Presidente della Camera di Commercio di Nuoro ha dato  avvio alle procedure previste dal D.M. n. 156/2011 per il rinnovo del Consiglio Camerale pubblicando l’apposito Avviso nell'albo camerale e sul sito internet istituzionale e dandone contestuale comunicazione al Presidente della Regione Autonoma della Sardegna.

Ai fini della ripartizione dei seggi del Consiglio della Camera di Commercio I.A.A. di Nuoro, le Organizzazioni imprenditoriali, le Organizzazioni sindacali dei lavoratori e le Associazioni dei consumatoridevono far pervenire alla Camera di Commercio di Nuoro tutta la documentazione di cui al D.M. n. 156/2011, entro e non oltre 40 giorni dal 25 agosto 2017 e quindi entro e non oltre le ore 12 del  4 ottobre 2017 a pena di esclusione dal procedimento.

Il Responsabile del procedimento e del trattamento dei dati ai fini del d.lgs. n. 196/2003 è il Segretario Generale Dott. Giovanni C. Pirisi.

In questa pagina sono disponibili il testo completo dell'Avviso, i moduli utilizzabili per gli adempimenti in argomento e la normativa di riferimento.

Le informazioni pubblicate nella presente sezione del sito hanno uno scopo puramente informativo e sono finalizzate ad agevolare la predisposizione della documentazione prevista dalla procedura di rinnovo del Consiglio Camerale per le organizzazioni e associazioni che vi intendono partecipare. Non esimono gli interessati dalla conoscenza delle disposizioni di legge e di regolamento vigenti, nonché delle circolari e dei pareri forniti dal Ministero dello Sviluppo Economico.

Eventuali richieste di informazioni e chiarimenti potranno essere inviate al seguente indirizzo di posta elettronica certificata: cciaa@nu.legalmail.camcom.it. Le richieste e le relative risposte saranno pubblicate sul sito istituzionale della C.C.I.A.A. di Nuoro.

 

  • Moduli per le Organizzazioni imprenditoriali
    • Allegato A - Dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà di cui all’art. 2, comma 2, del D.M. n. 156/2011
    • Allegato B - Dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà relativa all’elenco delle imprese associate di cui all’art. 2, commi 3 e seg., del D.M. n. 156/2011
    • Allegato B-Piccole Imprese - Dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà relativa agli elenchi delle imprese associate e piccole imprese associate di cui all’art. 2, commi 3 e seg., del D.M. n. 156/2011
    • Allegato E - Dichiarazione di apparentamento di cui all’art. 4 del D.M. n. 156/2011

 

  • Moduli per le Organizzazioni sindacali e le Associazione dei consumatori
    • Allegato C Dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà di cui all’art. 3 del D.M. n. 156/2011
    • Allegato D - Dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà relativa all’elenco degli iscritti di cui all’art. 3, commi 2 e seg., del D.M. n. 156/2011
    • Allegato E - Dichiarazione di apparentamento di cui all’art. 4 del D.M. n. 156/2011-

 

  • Certificato per la cifratura (chiave pubblica - per l'utilizzo è necessario seguire le istruzioni messe a disposizione dal Certification Autority di riferimento)

Utilizzando l’apposito modulo, le Organizzazioni Imprenditoriali che intendono partecipare alla procedura di rinnovo del Consiglio camerale posso chiedere  al Registro delle Imprese della C.C.I.A.A. di Nuoro gli elenchi delle imprese, “estesi” e in formato elettronico “.csv”,  limitatamente ai settori economici per i quali ogni Organizzazione dichiara di voler concorrere all’assegnazione dei seggi.

Tali elenchi saranno rilasciati al costo ridotto di euro 0,06 per ogni singola posizione estratta (anziché euro 0,12) e senza dover effettuare il versamento degli ulteriori 20 euro previsti per la richiesta, come stabilito dalla Giunta camerale con la deliberazione n. 29 del 15 marzo 2012.

 

Aggiornamenti del 11/10/2017 :

Con Determinazione del Segretario Generale n.  204 dell’11/10/2017 è stato approvato un disciplinare per l’esecuzione dei controlli della documentazione presentata dalle Organizzazioni Imprenditoriali, dalle Organizzazioni Sindacali e dalle Associazioni dei Consumatori. Il Disciplinare è disponibile nel box a lato di questa pagina

 

Aggiornamenti del 12/9/2017 :

Da oggi è disponibile la nuova sezione dedicata ai quesiti e agli approfondimenti richiesti in merito alle procedure di rinnovo del Consiglio camerale: PAGINA DEDICATA ALLE F.A.Q.

 

Aggiornamenti del 7/9/2017 :

La pagina relativa a Normativa di riferimento, circolari, pareri, note è stata integrata con le seguenti note del Ministero Sviluppo Economico:

  • nota n. 193943 del 19/9/2012 – parere su attribuzione rappresentanza piccole imprese nel caso di unico seggio attribuito ad un determinato settore;
  • nota n. 42781del 13/3/2013 – parere  su assenza candidature;
  • nota n. 46953 del 20/3/2013, - parere su rinuncia e su esclusione Organizzazione imprenditoriale apparentata
  • nota n. 63405 del 16/4/2013 - parere su documentazione provante  operatività di un’organizzazione da almeno tre anni nella circoscrizione territoriale
  • nota n. 139456 del 22/8/2013 - parere in materia di apparentamento
  • nota n.203995 del 10 dicembre 2013, parere su elenchi crittografati

 

Aggiornamenti del 5/9/2017 relativi a:

  • Possibilità acquisizione dati  Registro Imprese

La Camera di Commercio di Nuoro, al fine di agevolare la partecipazione alle procedure di rinnovo del Consiglio camerale nella predisposizione dell'allegato B del D.M. n. 156/2011,  oltre a rilasciare gli elenchi delle imprese ad una tariffa agevolata  con le modalità sopra indicate,  mette a disposizione delle Organizzazioni imprenditoriali un servizio gratuito di arricchimento degli elenchi delle imprese loro iscritte con le informazioni del Registro Imprese, che sarà effettuato per il tramite dell’Infocamere, Società in house di informatica delle Camere di Commercio. Per maggiori informazioni cliccare qui

  • Integrazione documentazione richiesta

Si richiede la trasmissione, unitamente alla restante documentazione di cui al D.M. n. 156/2011, dell'atto con il quale, a norma dello statuto vigente, è stato nominato/eletto il legale rappresentante attualmente in carica e, per le sole organizzazioni imprenditoriali, anche degli atti con i quali è stato determinato l’ammontare delle quote annuali di adesione dell’ultimo biennio (2015/2016). Tali atti dovranno pervenire in originale o copia autenticata o copia dichiarata conforme all’originale dal legale rappresentante con dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà ai sensi dell'Art. 47 del D.P.R. n. 445/2000.

  • Chiarimenti su numero occupati che le Organizzazioni Imprenditoriali dichiarano nell’Allegato A)

Il numero degli occupati nelle sedi e nelle unità locali delle imprese iscritte all’Organizzazione imprenditoriale e da questa dichiarato nell’Allegato A non può essere determinato utilizzando i dati sugli addetti risultanti dal Registro delle Imprese, poiché tali dati sono attribuiti a ciascuna impresa  sulla base di una elaborazione statistica e, tra l’altro, nel caso di imprese di grandi dimensioni (cosiddette plurilocalizzate) il dato  statistico degli addetti viene associato alla sede legale dell’impresa e non alla sede dell’unità locale dove viene effettuata la prestazione lavorativa.