Diritti di segreteria - Storno somme erroneamente imputate

11 luglio 2019

L’Ufficio Registro Imprese della Camera di Commercio di Nuoro rende noto che, nella fase istruttoria delle pratiche telematiche, non provvederà più allo storno delle somme erroneamente imputate e/o non dovute per diritti di segreteria e bolli.

Per l’eventuale rimborso delle somme versate in eccedenza, a titolo di diritti di segreteria, l’intermediario e l’utente dovranno inoltrare, a firma congiunta, apposita richiesta scritta al Conservatore. Per l’imposta di bollo, versata in eccedenza o non dovuta, la CCIAA di Nuoro provvederà direttamente al rimborso secondo le indicazioni di cui alla Risoluzione Ag. Entrate n. 125/E del 13/10/2017.

Durante questo periodo transitorio, si invitano gli enti in indirizzo a voler rivedere le norme sull’invio delle pratiche telematiche e alla corretta applicazione delle stesse.

Si ricorda infine a tutta l’utenza che sul sito della CCIAA di Nuoro, nella sezione Registro Imprese – Diritti di segreteria, è pubblicato il D.D. 17 luglio 2012 con la relativa Tabella A dei diritti di segreteria. Sono altresì indicati gli importi dei bolli da applicarsi per l’invio delle pratiche telematiche ovvero presentate su supporto informatico ai sensi dell’art. 15, comma 2, della legge 15 marzo 1997, n° 59.