OVINUS - 1° Concorso internazionale dei formaggi ovini

14 maggio 2019

L’Italia occupa il quinto posto a livello mondiale nella produzione di formaggi ovini e la Sardegna in particolare è la regione leader sul piano nazionale per la raccolta di latte di pecora e la sua trasformazione in prodotti a Denominazione di Origine Protetta (DOP). 

Interpretando tale ruolo come una responsabilità, si è scelto di promuovere la prima edizione di OVINUS, concorso internazionale dei formaggi ovini.

L'iniziativa è promossa da un partenariato composto da:

  • Camera di Commercio di Nuoro
  • Assessorato dell’agricoltura e riforma agro-pastorale della Regione Sardegna
  • Laore Sardegna
  • Agenzia regionale per lo sviluppo in agricoltura
  • Consorzio per la tutela del formaggio Pecorino Romano DOP
  • Consorzio per la tutela del formaggio Pecorino Sardo DOP
  • Consorzio per la tutela del formaggio Fiore Sardo DOP
  • OILOS (organismo interprofessionale del latte ovino sardo)

Il concorso, previsto per marzo 2020 e riservato a diverse categorie di formaggi ottenuti esclusivamente da latte di pecora, sarà un’opportunità unica per creare occasioni di confronto tra gli operatori, stimolare la crescita qualitativa e la diversificazione delle produzioni, aumentare la conoscenza e promuovere il consumo dei formaggi a livello regionale, nazionale e internazionale.

Il concorso si rivolge a produttori di formaggi, stagionatori e affinatori in regola con le normative per i prodotti alimentari vigenti nei Paesi di provenienza ed caratterizzato da due classi:

  • Formaggi DOP, riservata a formaggi a Denominazione d’Origine Protetta (Regolamento UE n. 1151/2012);
  • Open class, dedicata a prodotti non a Denominazione d’Origine Protetta.

Per maggiori informazioni, per visionare il regolamento e/o iscriversi è possibile consultare il sito web ufficiale del concorso.