Alternanza Scuola Lavoro

L’Alternanza Scuola-Lavoro è una modalità didattica innovativa che, attraverso l’esperienza pratica, aiuta a consolidare le conoscenze acquisite a scuola e testare sul campo le attitudini di studentesse e studenti, ad arricchirne la formazione e a orientarne il percorso di studio (e in futuro di lavoro) grazie a progetti in linea con il loro piano di studi.

L’Alternanza, obbligatoria per tutti gli studenti degli ultimi tre anni delle scuole superiori (licei compresi) è una delle innovazioni più significative della legge 107 del 2015 (La Buona Scuola) in linea con il principio della scuola aperta. I percorsi di Alternanza si basano su una convenzione stipulata tra scuole e strutture ospitanti. Nella convenzione si fa riferimento alle finalità del percorso di Alternanza con particolare attenzione alle attività da svolgersi durante l’esperienza di lavoro, alle norme e alle regole da osservare, all’indicazione degli obblighi assicurativi, al rispetto della normativa sulla privacy e sulla sicurezza dei dati, alla sicurezza nei luoghi di lavoro.

Prima di iniziare i percorsi di Alternanza scuola lavoro, le studentesse e gli studenti sono tenuti a prendere conoscenza e a firmare il proprio Patto Formativo. Questo documento è anzitutto una garanzia per le studentesse e gli studenti: l’Alternanza è un’attività che si inserisce pienamente nel percorso formativo e si qualifica come pratica didattica innovativa che favorisce il contatto con il mondo del lavoro. Il documento può essere richiesto presso le Segreterie delle Scuole contattando il proprio docente tutor/referente per l’Alternanza.

L'Alternanza scuola-lavoro, oltre a rappresentare una rivoluzione culturale per la scuola, è un investimento per tutto il mondo che la circonda, per chi crede nell'inserimento dei ragazzi, anche temporalmente limitato, all'interno dei luoghi di lavoro come motore della formazione di studentesse e studenti qualificati e preparati ad affrontare, dopo gli studi, la realtà lavorativa.

L'istituzione del Registro Nazionale per l'Alternanza Scuola Lavoro prevede:

  • un portale online consultabile liberamente per la ricerca di imprese, enti pubblici e privati disponibili a svolgere i percorsi di alternanza;
  • una sezione speciale del Registro Imprese nella quale si devono iscrivere le imprese che attivano i percorsi.

I soggetti interessati a ospitare giovani possono registrarsi gratuitamente all'interno della piattaforma gestita da Infocamere, secondo le modalità consultabili sul portale.

Per ulteriori informazioni sul progetto è possibile consultare il sito web del MIUR alla pagina dedicata.

Per informazioni rivolgersi a:

Progetto Alternanza Scuola Lavoro

Indirizzo
Via Papandrea n. 8 - 08100 - NUORO
Orari
Dal Lunedì al Venerdì dalle 9,00 alle 12,00; Lunedì e Martedì anche dalle 15,30 alle 17,00. il personale addetto potrà essere contattato telefonicamente dal lunedi' al venerdi' dalle ore 12.00 alle ore 14.00
Telefono
0784 242501 - 0784 242510
Fax
0784 235083
Email
franca.soru@nu.camcom.it - mariagiovanna.brodu@nu.camcom.it